Drei zu null

foto Euro 2008 – Oranjefans in Bern by Radio Nederland Wereldomroep – flickr

Per uno strano caso del destino… ovvero un caso elettrico-antennistico, nella stanza in cui ho il computer non mi arriva l’antenna della televisione normale, però mi arriva l’antenna motorizzata della televisione satellitare. Dato che la Rai non ha i diritti per trasmettere in diretta sul satellite le partite di Euro 2008 (infatti durante le gare il segnale è criptato) mi sono dovuto arrangiare per vedere le partite mentre sono al pc…

Ho perciò spostato l’antenna sul satellite Astra e mi godo le partite in diretta sui canali tedeschi Das Erste e ZDF. In un colpo solo ho ottenuto ben due vantaggi significativi:

  • Evito le noiose e spocchiose telecronache degli italici telecronisti (che si sono dovuti arrampicare sugli specchi per giustificare la pessima partita degli azzurri).
  • Cerco di migliorare il mio tedesco, dopo il corso fatto quest’anno e di cui vi ho parlato in questo post…

Dato che il mio tedesco è scarso, delle telecronache capisco più o meno solo poche cose, ovvero: i nomi dei giocatori e delle squadre, qualche esclamazione e (molto bene) tutti i numeri. Per questo non ho avuto problemi con la frase: “Niederlande – Italien: drei zu null”.

Annunci