Terra Nuova di Maggio 2015.

Copertina Terra Nuova Maggio 2015

Copertina Terra Nuova Maggio 2015

Questo mese non vi avevo ancora segnalato i contenuti più interessanti della rivista Terra Nuova.

Il numero di Maggio si apre con un bel dossier dedicato ad Expo che passa in rassegna tutti gli sponsor e soprattutto riporta le opinioni di chi (soprattutto nel terzo settore) vi partecipa, di chi sta all’esterno, oppure di chi si oppone… Da Vandana Shiva (favorevole) a Mauro Berrino (contrario) mi è sembrato uno degli articoli più obiettivi che ho letto su Expo… Ma ne riparleremo più approfonditamente.

C’è poi uno speciale dedicato ai rifugi del Cai con indirizzi e informazioni sui 373 rifugi del Club Alpino e una mini-mappa del Sentiero Italia.

Per quanto riguarda i consumi c’è un test  che confronta vari modelli di coppette mestruali per signore e un articolo sulle Bacche di Goji che ne elenca le proprietà e fornisce dei consigli per un acquisto consapevole delle migliori bacche.

Per concludere c’è un articolo piuttosto inquietante ma molto interessante, sul quale forse ritornerò in futuro: da alcuni anni in Italia si vive più a lungo ma ci si ammala prima e perciò si vive in salute molti meno anni rispetto a quanto succedeva soltanto nel 2004. Nel 2004 gli uomini avevano un’aspettativa di vita in salute fino a 68,7 anni e le donne fino a 71. Nel 2012 tale aspettativa è scesa per gli uomini a 62,1 anni e per le donne addirittura a  61,5. Pare che tra le ragioni di questo decadimento ci siano  sia gli stili di vita che (e in maggior misura) le condizioni ambientali e l’inquinamento. Come ricordano alcuni medici nell’articolo, la corruzione, gli scarsi  controlli sull’inquinamento, le mancate bonifiche, le pene irrisorie sono tra le cause per cui beviamo acqua e respiriamo aria entrambe  inquinate…

Buon ferragosto!

Foto

Foto “Panorama” by matteo.moro – flickr

I miei lettori si saranno accorti che in questo periodo sono diradati i miei post su questo blog… Non preoccupatevi sto solo ricaricando le pile in vista della prossima stagione…

Auguro a tutti i lettori e alle loro famiglie di trascorrere un sereno ferragosto! Che siate al mare, in montagna o anche solo a casa vi auguro di passare un periodo rigenerante!

Buon ferragosto a tutti e buon onomastico alle lettrici che si chiamano Maria!!! A presto!!!!

Non salirò mai su quelle navi da crociera…

Foto "Gran Sasso" by Samuele...  - flickr
Foto “Gran Sasso” by Samuele… – flickr

Vi suonerà strano un articolo sulle Navi da Crociera che si apre con una foto di una montagna scattata a oltre 2000 mt. sul livello del mare… eppure è lì che ho deciso che non salirò mai sulle navi da crociera come la Costa Concordia. A parte il fatto che il mio concetto di turismo e vacanza è totalmente all’opposto di quello proposto da navi da crociera, villaggi turistici e soluzioni simili, vi voglio raccontare cosa unisce questo luogo alle navi da crociera.

La foto ritrae la Madonnina del Gran Sasso a quota 2.007 mt. sul livello del mare. Questa località si raggiunge da Prati di Tivo in seggiovia o per un bellissimo sentiero che sale e percorre la cresta dell’Arapietra, transitando dall’Albergo Diruto. A sua volta la Madonnina è la base di partenza per altri sentieri che, ad esempio, salgono verso il Rifugio Franchetti (mt. 2443). Se avete la fortuna di fare questa escursione in un giorno di cielo terso (magari dopo un bel temporale estivo) vedrete dei panorami mozzafiato… In salita avrete di fronte le splendide vette del Massiccio del Gran Sasso mentre in discesa vedrete le vallate sottostanti e tutto l’Abruzzo fino al Mare Adriatico, che dista più o meno 70  chilometri dal paese di Prati di Tivo.

Ebbene, alcuni anni fa, io da lassù a 2.000 mt di altezza e a 70 km dal mare ho visto ad occhio nudo le navi da crociera che transitano nell’Adriatico: dei rettangolini bianchi e brillanti nel mare blu! La cosa, confermata poi anche da un binocolo,  mi ha stravolto… Distinguere con i propri occhi una nave da crociera dall’alto di una montagna vuol proprio dire che sono dei mostri immensi… Ecco, sarà pure irrazionale,  ma io su un mostro del genere non ci salirò mai!

Buon Ferragosto!!!!

shell

foto "shell" - by saxen4u flickr

Buon Ferragosto dal blog di unpodimondo! Ovunque voi siate (al mare, sui montagna oppure a  casa vostra) il blog  vi augura di passare dei giorni sereni e, per quanto possibile, riposanti e ritempranti in vista del rientro e della nuova stagione lavorativa e/o scolastica…

Tanti auguri alle Marie che festeggiano l’onomastico e a tutti coloro che al laico Ferragosto aggiungono i festeggiamenti per la Santissima Annunziata! Infine un pensiero sincero (e non retorico) per coloro che domani dovranno lavorare per garantire al resto dei cittadini di passare delle ferie serene: davvero un grazie di cuore!