Blog Action Day 2012: “The Power of We”

Locandina Blog Action day
Locandina Blog Action day

Oggi 15 Ottobre 2012 è il Blog Action Day, la giornata in cui migliaia di blogger in tutto il mondo e di tutte le lingue scrivono un post dedicato ad un argomento comune. Dopo l’ambiente nel 2007, la povertà nel 2008, i cambiamenti climatici nel 2009, l’acqua nel 2010 e il cibo nel 2011, il tema di questo anno è The power of we che si può tradurre come “la forza di tutti noi“, la forza della gente, delle persone comuni, dei gesti piccoli che fatti da migliaia di persone possono cambiare il mondo…

Può sembrare strano, in un periodo di crisi come questo, che la gente comune possa avere la forza e il potere per cambiare le cose, eppure bastano gesti piccoli che a volte sembrano insignificanti…

Facciamo mente locale ad una giornata normale come quella di oggi e a quei gesti e a quelle scelte che compiamo quasi automaticamente. Pensiamo un po’ a cosa c’è  dietro ad ogni piccolo gesto o acquisto che facciamo e alle conseguenze che può avere per le altre persone o per l’ambiente…. Faccio tre esempi banali ma significanti….

  1. Stamani sicuramente avete iniziato la giornata con una tazzina di caffè. Che caffé avete  bevuto? Quello comprato al supermercato della mega multinazionale che sfrutta i contadini e che fa lavorare anche i bambini? Oppure un caffè equo e solidale, magari biologico, che rispetta l’ambiente, che offre un salario dignitoso ai contadini e alle loro famiglie. La vostra tazzina di caffè, per un bambino nel sud del mondo, potrebbe fare la differenza fra andare a scuola o essere sfruttato nei campi…
  2. Oggi sicuramente avete preso l’auto per le vostre attività quotidiane. C’erano dei tragitti, magari brevi che avreste potuto fare anche a piedi o in bici? O magari tratti più lunghi che avreste potuto fare con i mezzi pubblici? Avete mai pensato che anche le vostre piccole scelte sui trasporti potrebbero avere un peso sul riscaldamento globale del pianeta?
  3. Ad una certa ora magari avete buttato via la spazzatura… Vi siete chiesti se qualcosa di quello che avete buttato poteva essere salvato dalla discarica o dall’inceneritore? C’era qualcosa che poteva essere riusato, riparato, riciclato? I vostri abiti smessi, ma ancora buoni, potevano magari andare a qualche ente di beneficenza per qualcuno che poteva averne bisogno…

I nostri acquisti,  le nostre scelte, anche quelle più piccole e insignificanti, hanno un loro potere politico. Come dico io, si fa più politica col carrello della spesa che con la scheda elettorale. Volete un esempio attuale? Nel 2011 in Italia si sono vendute più bici che auto (qui la notizia).

E se al mio e al vostro gesto singolo si aggiungono quelli di altre decine, migliaia o milioni di persone… ecco che il “Power of we”, potrebbe cambiare il mondo….

Dobbiamo diventare il cambiamento che vogliamo vedere.

Mahatma Gandhi (politico e filosofo indiano 1869 – 1948)

Annunci

Buon Anno Bella Gente!

***

L’anno che se ne sta andando, come sempre è stato un anno con molti alti e bassi. Personalmente è stato, specialmente nella prima parte, un anno pessimo con molte prove che però spero abbiano fatto migliorare sia il sottoscritto che le persone che mi circondano…

Per i bilanci c’è tempo:  adesso è l’ora dei ringraziamenti, degli auguri e delle speranze. Vorrei ringraziare tutta la gente che ho incontrato quest’anno e con i quali ho fatto (talvolta per forza, talvolta per amore) un piccolo pezzo di strada insieme. Dalla famiglia, al mondo del lavoro, alla scuola, alla sanità, alle persone conosciute in rete; dal mondo del volontariato, allo sport e al collezionismo ho trovato tanta BELLA GENTE COMUNE che lavora in silenzio per un mondo migliore. Persone diversissime ma che, una volta conosciute, si sono dimostrate bellissime, proprio nella loro diversità e umanità.

Non saranno la politica, ne’ l’economia e nemmeno l’informazione dei mass media a darci un futuro migliore. Se c’è ancora una speranza per un mondo più giusto e più equo, questa viene proprio da tutta questa gente comune che in silenzio lavora onestamente per un futuro di pace!

Quindi Grazie a tutti e Buon Anno BELLA GENTE!

*** foto CoverStory- People walking through by Cougar-Studio – flickr