Grazie a Dora e Rebecca per il Tag perchè è nato il blog.

tagContinuo nella rincorsa per mettermi in pari con i tag ricevuti negli ultimi mesi. Ringrazio quindi Dora e Rebecca che in questi due post (qui Dora, qui Rebecca) mi hanno nominato per questo tag…

Regole:

  • Nominare l’ideatrice del Tag Carla
  • Ringraziare chi nomina ed utilizzare il logo
  • Nominare 15 blog (non se stessi o chi vi ha nominati, lasciando spazio agli altri) ed avvertirli.
  • Scrivere un post per mostrare il premio.
  • Raccontare, brevemente, com’è nato il proprio blog e dare dei consigli a chi si cimenta da poco.

Nomine:

  1. Lamine sovrapposte.
  2. Windows Live Space di Tiziana
  3. Passo in India
  4. Ines’ blog
  5. Nel giardino segreto
  6. Dolce e salto senza glutine
  7. Tuttolandia
  8. Marisa Cossu
  9. Amore Platonico
  10. Giusymar
  11. Lucia 250
  12. Libero di fare il futuro
  13. Pigra aspirante Runner
  14. Toxnetlab’s blog
  15. Dove gira il sole.

Come per tutti gli altri premi non vorrei disturbare nessuno con le notifiche… Visto che siamo tutti follower a vicenda  il post stesso vale come notifica.

Perchè è nato il blog…

Il blog è nato ad Aprile del 2008 dopo un periodo tra i più sconvolgenti della mia vita familiare… In pochi mesi un improvviso fatto tragico, che ci aveva totalmente presi alla sprovvista, si è risolto positivamente …molto più di quanto immaginavamo! Una straordinaria e fortunata coincidenza di eventi che a raccontarla ancor oggi, per chi crede assomiglia molto ad un miracolo, mentre per gli altri è semplicemente una “gran botta di culo…” (magari qualche volta la racconterò in dettaglio ma non in un tag).

Al termine di questo periodo molto travagliato mi sentivo in dovere di usare il mio tempo libero per ricambiare quanto di bello avevo ricevuto. La prima idea era quella di fare del volontariato ma purtroppo le sedi delle associazioni a cui ero (e sono ancora) legato, Emergency e il Movimento Shalom, erano lontane da casa mia… Così mi venne l’idea di creare un blog per promuovere e  fare un po’ di solidarietà dalla scrivania di casa…

A molti anni di distanza non sono sicuro di esser riuscito nello scopo originario… magari da allora il blog ha preso tutta un’altra strada, ma sono contento che sia ancora qui.

Consiglio per i nuovi blogger…

Siamo pieni di tv, giornali e siti web che scrivono bugie per soldi o per secondi fini, quindi l’unico consiglio che posso dare ai blogger è uno solo: SIATE VOI STESSI. Se sarete voi stessi e sarete sinceri, i lettori se ne accorgeranno e vi seguiranno! Non andate a caccia di followers… quelli arriveranno col tempo e se siete sinceri, state sicuri che non andranno più via!

17 thoughts on “Grazie a Dora e Rebecca per il Tag perchè è nato il blog.

  1. Effettivamente la sincerità è tutto, ma quanti blogger fanno dell’ipocrisia la lor fama! in quest’ultimo caso, però, ho da fare un appunto. Se uno scrive contro se stesso per raccimulare soldi e vivere, beh, non la vedo poi così tragica.

    Liked by 1 persona

    • Per me ognuno può far quello che vuole… tutti siamo liberi… Chi però scrive per racimolare soldi sappia che si mette in concorrenza con tutti i media di regime… Poi magari c’è pure chi vuole diventare il novello Bruno Vespa… Io, non sopportando nemmeno l’originale, figurati se vado a leggere un imitatore!

      Liked by 1 persona

      • Certamente, ognuno ha la sua opinione. Ma oggi come oggi non ci sono molti lavori disponibili e forse l’on-line, il writer, diventa un modo per raccimolare qualcosa. Certo c’è da distinguere chi lo fa con passione, chi per professione e chi per passatempo, ma basta leggere le prime due righe per renderti conto che tipo di soggetto ci sta dietro!

        Liked by 1 persona

  2. Vivissimi complimenti per questo e per il premio Dardos. Meritatissimi entrambi.🙂 Circa la scelta di rimanere attivo protagonista nel campo sociale, la trovo davvero lodevole, così come trovo perfetto il consiglio dato ai nuovi blogger. Essere se stessi è essenziale, la base per instaurare relazioni interpersonali sincere, gratificanti e produttive.
    Grazie ancora. Buona serata, Piero🙂

    Liked by 1 persona

  3. Pingback: Miele della solidarietà per la 63° Giornata Mondiale dei Malati di Lebbra. – Un po' di mondo

  4. Pingback: #TAG: Genesi di un blog – Pigra…aspirante runner

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...