Il sito unpodimondo migra sul blogspot.it

Foto

Foto “Sfumature di rosa” by – _hold3n flickr

A causa dell’ambigua e, a mio modesto avviso, inadempiente posizione di WordPress sull’applicazione della Cookie law e vista anche l’entità delle sanzioni previste dalla legge (si parla di multe con importi da 6.000€ a 120.000€), il blog di unpodimondo, dopo 7 anni insieme e 1.144 post, dal prossimo 3 giugno, migrerà sulla piattaforma di blogspot, all’indirizzo:

http://unpodimondo.blogspot.it

Avviso pertanto tutti i lettori che:

  • Dal 3 giugno il blog su WordPress verrà, prima reso privato per consentire il trasferimento dei dati, poi verrà chiuso definitivamente. Nel periodo del trasloco non verranno rilasciati accessi per accedere al blog privato.
  • Il nuovo sito su blogspot.it, attualmente in lavorazione, sarà sicuramente incompleto. Consideratelo perciò in allestimento per un lungo periodo. Col tempo tutti i post presenti qui su WordPress verranno trasferiti su  blogspot. Trattandosi di un trasferimento automatico potranno perdersi foto e link e quindi gli articoli potrebbero risultare incompleti.

Anche se secondo alcuni blogger tutti questi timori per quanto riguarda la Cookie law  sarebbero eccessivi, mi appello alla saggezza popolare che dalle mie parti recita …meglio aver paura che buscarne. E comunque, aldilà della mera questione sulla Cookie law, ci sono altri due motivi che mi spingono a migrare:

  • il venir meno della fiducia verso la piattaforma WordPress.com che in questa occasione ha dimostrato scarsa professionalità unita alla totale mancanza di tutela e sensibilità verso i propri blogger europei.
  • l’invito di altri blogger che sono passati da wordpress a blogspot.it a raccogliere la sfida per iniziare da zero una nuova avventura…

Quindi, tra pochi giorni ci vedremo… di là.

Buon viaggio a tutti… a chi rimane e a chi migra!

Annunci

17 thoughts on “Il sito unpodimondo migra sul blogspot.it

    • Cara Rebecca,

      vi ammiro e vi stimo per tutto il lavoro che avete fatto, con i pochi mezzi a disposizione, per adottare lo pseudo-banner. Purtroppo non sono sicuro che ciò basti per rendere i nostri blog legali al 100%. Sono convinto come te che non succederà nulla. Fra due giorni saranno inadempienti miliardi di siti europei, alcuni molto più importanti dei nostri piccoli blog, per cui le probabilità di prendere una multa sono davvero irrisorie.
      Però, anche se pur minimo, secondo me un piccolissimo rischio rimane ed è quello di essere presi a caso, se dovessero fare dei controlli a campione, del tipo “colpirne uno per educarne cento”. In tal remoto caso, ammettendo pure che la colpa sia tutta di WordPress, toccherà al blogger europeo dimostrarlo per vie legali… Nel frattempo quelli di Automattic se ne staranno belli tranquilli nella loro sede nella Baia di San Francisco… Solo per questo ho deciso di cambiare piattaforma.

      Contraccambio l’abbraccio (…e comunque continuerò sempre a seguirti)
      Marco

      Liked by 1 persona

      • ALLORA CARO MARCO, menomale che il blog esiste ancora… questa legge e per siti commerciali … sei io pago 99 $ al anno per il blog qui a WP mi danno alcune servizi in più, ma non e un blog per uso comerciale … se invece pago 299 $ allora ho un blog commerciale dove posso poi anche attivare un banner che se klicco su OK scompare… NOI NON ABBIAIAMO NULLA DA TEMERE.. non siamo blogghisti commerciali… hai capito… ❤ tvb Pif

        Liked by 1 persona

    • Ciao Aida,
      si, ho proprio scelto io di far puntare il link del tasto ESCI al sito http://www.comune-info.it. Avrei potuto farlo puntare a WordPress, a Google, alla Disney o a un qualsiasi altro sito web. Visto che non mi piaceva come ci ha trattati, non mi andava di farlo puntare a WordPress e allora ho scelto di farlo puntare ad un sito di notizie che leggo spesso…

      Mi piace

      • Allora scusami l’irruenza, credevo fosse stato uno scherzo di qualche haker e avevo voluto comunicartelo. Ti ringrazio comunque dell’ausilio, il mio banner l’ho preso dai tuoi commenti e mi sei stato d’aiuto. Non so solo come levare il banner una volta cliccato ok, ma non fa nulla, grazie lo stesso!

        Mi piace

  1. Non sono certo io che posso giudicare se sia una scelta oculata o avventata, in ogni caso continueremo a seguirci anche su piattaforme diverse. Internet ha confini molto, molto labili. A presto.

    Mi piace

  2. Io ho provato a lasciarti un commento sul nuovo blog, niente da fare, non me lo accetta.
    E come faccio a seguirti se non mi accetta nemmeno i commenti??
    Uffi, potevi restare qui, anche se non hai tutti i torti…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...