Qui si tentenna…

Sono al lavoro a Scandicci… qui è tutta la mattina che si tentenna dal terremoto… Siamo già entrati e usciti dal palazzo dove lavoro per ben tre volte. Ogni mezz’ora una scossa ben avvertita. Internet dice circa 70 scosse in 24 ore con le ultime in crescendo… sempre più forti. La più forte alle 11.30: 4,1° Richter… Panico e Paura!

A presto aggiornamenti!

Aggiornamento delle ore 23.10: Cronaca di un tranquillo week end di paura.

Adesso che ho più tempo cerco di raccontarvi la storia di questa giornata che ho vissuto fra Firenze (dove abito) e Scandicci (dove lavoro).

La prima scossa l’ha avvertita mia figlia stanotte alle 1.10.  Noi stavamo dormendo da un pezzo mentre lei, che adesso non va all’università, era a letto che guardava un film sul tablet. E’ piombata in camera nostra dicendo che aveva sentito il terremoto forte. Abbiamo osservato i lampadari, sembrava che non si muovessero, ci siamo tranquillizzati e siamo tornati a letto.

Ho capito che era davvero il terremoto solo stamani verso le 9.00 quando al lavoro ho ricevuto una newsletter della Provincia di Firenze dove segnalavano la scossa della notte. Non ho fatto in tempo a parlarne con i colleghi che intorno alle 10.30 abbiamo sentito una scossa piuttosto forte e siamo scesi in piazza dal palazzo dove lavoro (io lavoro al 3° piano). Non abbiamo fatto in tempo a rientrare che, dopo una mezz’oretta abbiamo sentito una scossetta piccola, e poi la scossa più forte,  quella delle 11.36 di 4,1° Richter. Siamo ridiscesi in piazza e ci siamo rimasti per un bel po’. Quando siamo risaliti, diciamo verso mezzogiorno e mezzo, abbiamo risentito nuove scosse più piccole: a quel punto non siamo nemmero ridiscesi.

Il pomeriggio è scorso via piuttosto tranquillamente. Io ero a giro per commissioni e non ho  sentito nuove scosse. Mia figlia invece dice di averne sentite diverse, più piccole. Alle 18.25 sono rientrato a casa e mi sono buttato sul divano per rilassarmi un po’. Alle 18.30 nuova scossa, decisamente fortina… e così sono tornato in strada per un’altra mezz’ora. Rientrato mi sono ributtato sul divano per sentire un po’ di TG locali e capire la situazione: alle 19.45 circa nuova botta, più o meno come la precedente, vista anche in diretta al TG di RTV38. Mi son preso un altro spavento ma mi ha fatto fatica tornare in strada… Per ora è stata l’ultima scossa che abbiamo sentito a Firenze ma stiamo sempre all’erta…

Ho telefonato ad una cugina che vive a Mercatale Val di Pesa, proprio vicino all’epicentro. Non hanno avuto danni ma le scosse più grandi hanno buttato in terra alcune suppellettili che avevano in casa. Stamani in alcune abitazioni di loro vicini è andata via la luce. Hanno deciso che stanotte dormiranno in macchina. D’altra parte anche se non le sentiamo è in corso una miriade di scosse più piccole… L’istituto di vulcanologia segnala l’ultima (per ora) delle 22.29 di 2.1° Richter… Tra grandi e piccoli mediamente segnalano un “tentennino” ogni mezz’ora.

Tra un po’ andremo a letto… ancora non abbiamo deciso se dormiremo vestiti. In compenso nell’ingresso ho già messo, torce a pila, giubbotti, scarpe, candele e coperte da portare via al volo nel caso dovessimo andare a dormire in macchina.

E pensare che questo doveva essere il weekend da dedicare agli ultimi regali di Natale e a finire gli addobbi… il presepe lo devo ancora fare, mentre l’albero di Natale è più affidabile dei lampadari … infatti serve a vedere se il terremoto fa smuovere le palline…

Buona notte a tutti!

Annunci

4 thoughts on “Qui si tentenna…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...