Noi, che abbiamo viaggiato nel tempo e siamo appena tornati dal futuro…

Foto

Foto “1966… Star Trek ‘Charlie X'” by – flickr.com

Noi, che fino a ieri ci sfottevate con “la Hoha Hola harda hon la hannuccia horta” e con “la mi’ hanina l’ha fatto sette hagnolini tutti e  sette senza hoda“. Noi, che quando usciamo dalla nostra regione ci dite tutti: «Bella Firenze, gli Uffizi, il Duomo, il lampredotto, i’Chianti, la bistecca!»… Ebbene, adesso levatevi i’cappello perchè noi a Firenze s’è battuto la Nasa, i russi,  l’Agenzia Spaziale Europea e perfino tutta la fantascienza cinematografica!

Noi Fiorentini siamo gli unici al mondo  che hanno viaggiato nel futuro: siamo partiti  con l’Enterprise di Star Trek e siamo tornati indietro con la DeLorean DMC-12 di Ritorno al Futuro e, come in Blade Runner, “abbiamo visto cose che voi umani non potreste immaginarvi…”

Noi siamo gli unici in Italia che, nel 2014, han già attraversato la barriera spazio-temporale di 10 anni di governo Renziano. 5 anni come capitano della Galassia della Provincia e 5 anni come comandante supremo dell’Astronave di Palazzo Vecchio… Abbiamo visto cose che nelle altre galassie nessuno ha visto: ad esempio il 5 agosto 2011, una condanna in primo grado, insieme ad altre venti persone, dalla Corte dei conti della Toscana per danno erariale (fonte wikipedia).

Adesso che gli avete dato oltre il 40% di consenso elettorale ricordatevi che noi vi avevamo avvertito. Come dice il mio collega di ufficio, Mr. Spock:  «Cari italiani, noi ci s’ha 10 anni di anticorpi e voi no! Quindi, da ora in poi, son soprattutto… hazzi vostri

Advertisements

5 thoughts on “Noi, che abbiamo viaggiato nel tempo e siamo appena tornati dal futuro…

      • Io non voglio far venire il cagone a nessuno. Ho soltanto detto che, se devo fare un bilancio dei 10 anni di governo renziano nel mio territorio, il voto è nettamente insufficiente. Temo che presto gli italiani si accorgeranno che le politiche di Renzi sono le stesse dei suoi predecessori, cioè lacrime e sangue, con la differenza che lui è riuscito ad infiocchettarle e presentarle con carta e nastri colorati… Non mi prolungo, visto che in passato ho già scritto abbastanza sul mio ex-sindaco e che per i miei scritti, un’allegra renziana ha perfino minacciato questo blog di querele… Chi vivrà vedrà….

        Mi piace

  1. Ma non è colpa sua se ha vinto 🙂
    Vedi con il sistema maggioritario si vota contro l’avversario dando il voto al suo antagonista. Con il sistema proporzionale si vota contro la paura che il nemico vinca: in questo caso, che è quello che conosciamo oggi, gli han dato una mano i suoi avversari, rendendosi più temibili di quanto lui possa essere.
    Quando si tornerà a votare sarà con il maggioritario, se non avrà conquistato i cuori (le pance e le tasche) sarà lui il nemico da battere, e voglio vedere se manterrà il 40% ottenuto con la paura.

    Mi piace

    • Che vincesse col 30% o col 40% non fa molta differenza, solo che ora lui userà questa percentuale per governare in modo autoritario e praticamente senza opposizione, visto che quelli che han fatto paura al mondo ancora non si rendono conto che da un’anno a questa parte non ne hanno azzeccata nemmeno una…

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...