Mele della Pace 2011

Locandina Mele della Pace

foto "Locandina Mele della Pace" dal sito del Movimento Shalom

Anche questo autunno ritorna la campagna delle “Mele della Pace” del  Movimento Shalom. Nei fine settimana del 29 e 30 Ottobre e del 5 e 6 Novembre 2011 in molte piazze e supermercati della Toscana  (e  credo anche in alcune in Puglia) si potrà comprare un sacchetto di mele contribuendo alla realizzazione del Progetto “La Casa di Giacomo” per la costruzione di  un centro di formazione, alfabetizzazione, difesa dei diritti umani in Togo.

Il progetto, in ricordo di un giovane morto in un incidente stradale, si compone di un centro di  formazione e alfabetizzazione con aule e laboratori, di un panificio-pizzeria e di un ostello-foresteria che saranno costruiti su un terreno già acquistato nei pressi di Lomé, capitale del Togo.

Il centro di formazione e alfabetizzazione consentirà lo studio e la formazione professionale di giovani e adulti, stimolando lo sviluppo del cooperativismo nel settore alimentare e dell’accoglienza. Come è già successo in analoghi progetti già realizzati in Burkina Faso il centro sarà gestito da personale locale appositamente formato e nell’arco di 3 anni dovrà autosostenersi, sia come risorse economiche che del personale. In pratica i proventi del panificio-pizzeria e dell’ostello dovranno garantire la copertura delle spese del centro di formazione… (Maggiori informazioni e dettagli  sul progetto a questo link)

Se volete conoscere le piazze in cui saranno vendute le mele o se  volete dare una mano ad un banchino potete contattare Shalom ai seguenti recapiti: tel 0571-400462 shalom@movimento-shalom.org.

Se siete curiosi di sapere come è andata la vendita delle mele nel 2010 (per un’università in Burundi) vi consiglio di leggere questi miei post dello scorso anno…