Tante buone notizie da Runforlife!

foto "T-shirt Run for life (www.runforlife.it)" by unpodimondo - flickr

foto "T-shirt Run for life (www.runforlife.it)" by unpodimondo - flickr - ovvero un bel po' delle mie t-shirt da corsa e da allenamento...

Torno a parlarvi di Runforlife perchè ci sono un sacco di  novità  che vorrei condividere con voi ma, prima di raccontarvi le notizie degli ultimi giorni, mi preme precisare due aspetti di Runforlife che trovo fondamentali e ai quali forse in passato non ho dato tutto il rilievo che meriterebbero.

Runforlife è per tutti.

Se andate sul sito di Runforlife troverete foto e profili di un sacco di podisti amatoriali che si allenano, fanno gare  ed accumulano km di solidarietà a favore di Emergency. In realtà non è necessario essere dei podisti per accumulare km e trasformarli in offerte per gli arti di chi è rimasto colpito dalle mine antiuomo. Se andate semplicemente a passeggiare nel parco sotto casa anche i vostri chilometri vanno benissimo. Vi basta un banale contapassi per misurare quanta strada avete fatto e l’iscrizione a Runforlife e anche le semplici camminate che fate al parco, chiacchierando con amici e amiche, possono diventare un’occasione di solidarietà. Runforlife non vi chiederà mai se avete corso come un ghepardo o se avete camminato come una lumaca, ma solo quanti chilometrini hanno fatto i vostri piedi!

Runforlife è trasparente e i fondi vanno totalmente ad Emergency.

Chi è iscritto a Runforlife  sa già che Runforlife non maneggia  soldi ma solo km e che le offerte vanno direttamente e al 100%, ai progetti di Emergency per i centri riabilitativi di Battambang (Cambogia) e per Lashkar-gah (Afganistan). Il sito di Runforlife si occupa di registrare e gestire la contabilità dei km percorsi ma, una volta calcolate le cifre da pagare, queste vengono versate on line, direttamente sul sito di Emergency. Questo garantisce che il100% dei fondi raccolti vanno ad Emergency e testimonia la serietà dello staff che sta dietro a Runforlife e che manda avanti il progetto in modo TOTALMENTE VOLONTARIO. Il sito, i volantini, le t-shirt, le canotte, insomma, tutto quello su cui vedete il logo di Runforlife, è stato fatto personalmente dai fondatori e dai podisti, a proprie spese e dedicando ognuno un po’ del proprio il tempo libero.

E ora… andiamo con tutte le Novità!!!!!

Buon compleanno Runforlife!

Questo Settembre Runforlife compie 1 anno e lo fa con una serie di numeri di tutto rispetto: quasi 80 podisti registrati con altrettanti sostenitori, 55.401 km percorsi (tenuto conto che l’equatore è lungo 40.075 km abbiamo fatto un giro del mondo completo e abbiamo già superato 1/3 del secondo giro), ma soprattutto sono stati devoluti ad Emergency ben 3.503€ !

Runforlife sull’Agenzia Giornalistica Italia

Anche Agi si è occupata di Runforlife con l’articolo CORSA E SOLIDARIETA’: PIU’ KM FAI, PIU’ AIUTI EMERGENCY” apparso nella sezione Sport dello scorso 6 Settembre 2011 (peccato però che abbiano sbagliato il nome…)

Runforlife al’incontro Nazionale di Emergency a Firenze

Grazie al contributo dei fondatori di Runforlife,  di un gruppo di podisti fiorentini  e romani e di alcuni volontari di Emergency, Runforlife è approdata all’Incontro Nazionale di Emergency 2011 che in questi giorni si tiene a Firenze (qui il mio post del 5/9/2011). Tutti i volontari  che stamani, in rappresentanza delle sezioni di Emergency di tutta Italia, hanno partecipato al seminario sulla raccolta fondi hanno trovato nella loro cartellina un volantino di Runforlife ed hanno assistito alla presentazione del progetto. Tutto questo grazie alla responsabile nazionale dei volontari di Emergency, a Massimo, Silvo, Andrea, Elvio, Adriano e (in minimissima parte) al sottoscritto.

Runforlife sulle maglie di tre podisti fiorentini e alla Maratona dello Jungfrau!

Io, Andrea e Adriano abbiamo deciso di fare un po’ di pubblicità a Runforlife portando il logo dell’iniziativa sulle nostre canottiere e maglie, da gara e da allenamento. Dopo aver ricevuto il logo da Roma, con una certa titubanza, abbiamo chiesto il permesso al presidente della nostra società sportiva per poterlo stampare sulle canottiere che portiamo in gara. Non solo abbiamo ottenuto il permesso ma ci è stata anche  indicata la ditta chi ce lo poteva stampare. Noi tre abbiamo fatto fare il cliché e abbiamo stampato un un po’ delle nostre maglie col logo in blu per adattarlo ai nostri colori sociali (giallo-blu). In futuro prevediamo di stampare altre maglie col logo rosso o bianco e perciò abbiamo lasciato il cliché alla ditta, anche a disposizione  di altri podisti che magari vorranno “indossare” Runforlife!

Il prossimo week-end esordiremo in gara col nuovo look, ma mentre io e Andrea lo faremo a Firenze nella «Corsa nei tre parchi», normalissima gara di 12 km, Adriano porterà il logo di Runforlife veramente in alto! Infatti è già in Svizzera per la Jungfrau-Marathon, la 42 km che parte da Interlaken a 566 mt di altitudine e termina sui 2.200 metri del ghiacciaio dello Jungfrau! Grande Adriano!

A questo punto sarebbe stata mia intenzione mettere il riepilogo dei km che ho corso per Runforlife nei mesi di Luglio e di Agosto 2011 ma visto che mi sono dilungato già abbastanza i km vanno al prossimo post….

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...