Storia di un articolo di giornale

Banner tratto dal sito "Run for life"

Banner tratto dal sito "Run for life"

Come preannunciato dal post di ieri, nelle pagine dell’edizione fiorentina di “La Repubblica” di stamani, è apparso un articolo dedicato a “Run for life” con alcuni stralci di una breve intervista che ha coinvolto il sottoscritto, come runner partecipante a Run for life, e Libera del blog “Accanto al camino” come mia sponsor-sostenitrice. Per chi non lo sapesse “Run for life” è un’idea nata da Massimo Fantoni, un podista romano: il runner corre e suda sotto il sole, la pioggia e la neve, mentre il sostenitore offre, per ogni km percorso, 8 centesimi di Euro a favore di Emergency, per le persone che hanno perso l’uso delle gambe a causa delle mine antiuomo…

La settimana scorsa, al rientro dalle ferie, scarico la posta elettronica e cerco di rispondere alle mail più urgenti.  Dopo un paio di giorni trovo una e-mail a cui non avevo fatto caso nei giorni precedenti: è di Gerardo Adinolfi,  un giornalista di Repubblica che mi chiede un recapito per contattarmi e scrivere un articolo sull’iniziativa “Run for life“. Rispondo alla mail con un po’ di notizie sulla mia partecipazione a Run for life, più per cortesia che per convinzione. Invece Martedì mattina mi arriva una sua telefonata e facciamo una piccola chiacchierata su questa iniziativa. Il giornalista rimane meravigliato quando gli dico che la mia sostenitrice non fa parte della mia famiglia, ma che vive in Friuli e che non ci conosciamo nemmeno di persona. A questo punto la palla passa a Libera e a Massimo, il fondatore di Run for life, che vengono entrambi contattati dalla redazione di “La Repubblica”. In realtà Max sapeva già in precedenza dell’intervista, anzi aveva fatto lui il mio nome al giornalista, ma si era dimenticato di avvisarmi… e infatti io continuavo a chiedermi  come mai avevano cercato proprio me…

Alla fine, da tutto questo giro di e-mail e telefonate, è nato questo articolo… valutate voi se ne è valsa la pena (cliccando sulla foto  l’articolo si ingrandisce)… Grazie a tutti!!!!

Run for life da "La Repubblica - Firenze" del 25/08/2011

Run for life da "La Repubblica - Firenze" del 25/08/2011

Annunci

6 thoughts on “Storia di un articolo di giornale

  1. Pingback: Nati per correre | chi ha paura di virginia woolf?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...