Alcuni problemetti con Firefox 4: come aprire la webmail di Teletu e altre amenità…

Firefox 4: We'll do it live.
foto “Firefox 4: We’ll do it live.” by DoNotLick – flickr

Lo scorso 22 Marzo è uscita la versione 4.0 del Browser Firefox. Da buon informatico ho subito aggiornato i miei pc e adesso sto sperimentando la nuova versione. Vi metto un po’ di problemetti che ho incontrato, a partire dall’impossbilità di aprire la webmail di Teletu col nuovo browser. Così chi si troverà in situazioni analoghe, potrà uscirne fuori senza impazzire…

Apertura webmail di Teletu (Errore Remote XUL)

Dopo aver installato Firefox sono andato a verificare la mia webmail su Teletu. Dopo aver inserito utente e password, ho cliccato per accedere alla casella di posta e mi è venuta  fuori una pagina bianca con il seguente messaggio “Remote XUL This page uses an unsupported technology that is no longer available by default in Firefox. Please contact the website owners to inform them of this problem.” Quasi sicuramente questo problema si presenterà in altri siti che usano la tecnologia di Remote XUL e perciò vi dico come uscirne…

Remote XUL è un linguaggio per scrivere interfacce grafiche per Internet che ha avuto diversi problemi di sicurezza tanto che gli sviluppatori di Firefox hanno deciso di non supportarlo più dalla versione 4. Per accedere ai siti che usano ancora Remote XUL vanno fatte alcune piccole modifiche che vi permetteranno di conservare la vostra sicurezza e di accedere ai siti che vi interessano. Ecco come procedere:

  • Segnatevi l’indirizzo della pagina che vi crea dei problemi: nel caso della webmail di Teletu mbox.webmail.teletu.it
  • Andare al seguente indirizzo internet e scaricare l’Estenzione Remote XUL Manager https://addons.mozilla.org/it/firefox/addon/remote-xul-manager/ cliccando sul pulsante  “aggiungi a Firefox”.
  • Una volta cliccato scaricherete il file e l’installazione partirà automaticamente. Se così non fosse, cercate sul vostro pc il file addon-235281-latest.xpi e importatelo fra i componenti aggiuntivi di Firefox (ma state sicuri che si installerà tutto automaticamente).
  • Riavviate Firefox.
  • Una volta riavviato Cliccate sulla voce di menù – Strumenti – Remote XUL Manager e vi si aprirà una finestrina rettangolare
  • Cliccate sul bottone Add e quando vi uscirà il messaggio “Enter the full domain you want to add, like “www.mozilla.com” (or “<file>” for local files):” aggiungete l’indirizzo web (senza il suffisso http://) che vi siete segnati all’inizio, ovvero quello della pagina che non riuscite ad aprire (nel caso di Teletu è mbox.webmail.teletu.it)
  • Premete Ok e chiudete la finestra.
  • Tornate a consultare la pagina che vi dava errore e adesso magicamente apparirà in tutto il suo splendore. Ripetete queste operazioni per tutti i casi analoghi.

Quisquiglie di grafica

In questa versione di Firefox 4 è cambiata un po’  la grafica ma soprattutto è cambiata la disposizione delle barre e questo all’inizio potrebbe crearvi un po’ di disorientamento. Se siete tradizionalisti e volete tornare ad una disposizione più amichevole, vi lascio qualche altra dritta…

  • Di default le schede aperte appaiono in alto, sopra la barra dove si mettono gli indirizzi internet (a me è la cosa che ha dato più noia). Per ripristinare una situazione più amichevole basta cliccare sul menù Visualizza – Barre degli strumenti e togliere la spunta alla voce “Visualizza le schede in alto”.
  • Sempre dal  menù Visualizza – Barre degli strumenti potete riattivare varie barre, che magari avevate sulla vecchia versione di Firefox e che, con l’aggiornamento, vi erano scomparse. Nel mio caso io avevo perso la Barra dei componenti aggiuntivi (dove io ho il pulsante per cambiare i dizionari ortografici che uso su internet).

Al momento queste sono le cose che ho scoperto su questa nuova versione… Se scoprirò qualche altro consiglio da darvi lo troverete nei prossimi giorni/settimane…

Annunci

5 thoughts on “Alcuni problemetti con Firefox 4: come aprire la webmail di Teletu e altre amenità…

    • Chrome non lo conosco. Io uso Firefox perchè grazie alla miriade di estensioni è molto personalizzabile. Ho molte estensioni di tutti i tipi ma quella a cui sono più affezionato è l’Adblockplus, che in due balletti cancella tutta la pubblicità dai siti internet… Una favola! Ho appena visto che ce l’ha anche Chrome… magari lo provo!

      Mi piace

    • Mai usato incredimail, anzi per politiche di sicurezza, rimosso da tutti i pc che ho sul lavoro… Ma avete proprio bisogno degli animaletti, delle campanine, degli gnomi, delle bamboline e di tutti quei fronzoli inutili?

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...