Un film: Machan (2008)

Machan

foto "Machan" by CircuitoCinemaBologna - flickr

In questo periodo di sbarchi di tanti disperati, spinti sulle nostre coste dalla miseria e dalla guerra,  conviene riscoprire questa commedia del 2008 che tratta in modo simpatico e divertente il dramma dell’immigrazione. Si ride e si riflette mettendosi, per una volta, nei panni di questa umanità che è pronta a tutto pur di  arrivare nella nostra Europa…

Il film, ispirato ad una storia vera, narra di Stanley e Manoj, due amici che, nonostante gli studi e gli sforzi fatti,  vivono nella miseria più nera uno slum a Colombo (Sri Lanka). Per risollevare le sorti delle proprie famiglie tentano più volte, con metodi legali ed illegali, di ottenere il visto per andare a lavorare in Germania, ma vengono sempre respinti. Un giorno ai due protagonisti capita casualmente di leggere su una rivista tedesca che la Germania vorrebbe ospitare la nazionale di pallamano dello Sri Lanka per un torneo internazionale in Baviera. Appurato che lo Sri Lanka non ha una nazionale di pallamano i due amici decidono di inventarsene una e di cogliere questa occasione per entrare finalmente in Germania.

Partono da qui una serie di peripezie per la creazione di questa fantomatica squadra di pallamano e grazie al passaparola, attorno ai protagonisti si riunisce  un gruppo di disperati, con tanta buona volontà ma nessuna conoscenza di questo sport. Dopo alcuni improbabili allenamenti, la ricerca delle divise e la falsificazione dei documenti,  questa armata Brancaleone  arriva finalmente in Baviera con l’intenzione di dileguarsi all’uscita dell’aeroporto.

I piani saltano quando il comitato d’accoglienza carica tutti su un pullman e porta la squadra al primo incontro del torneo che, in un tripudio di pubblico, la Nazionale dello Sri Lanka perderà per 70 a 0. A questo punto il gruppo degli pseudoatleti è scoperto: riuscirà a far perdere le proprie tracce o dovrà affrontare il resto del torneo?

Annunci

One thought on “Un film: Machan (2008)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...