Help: Cercasi idee… per una campagna di Pace!

Hmmm! Idea

foto "Hmmm! Idea" by Xurxo Martínez - flickr

Cari lettori, questo blog e il Movimento Shalom hanno bisogno di voi e soprattutto delle vostre idee!!!

Nei giorni scorsi ho avuto uno scambio di e-mail con Simona, la referente del Movimento Shalom per la campagna “Mele per la Pace” (da quanto vi ho stressato sul blog, ormai sapete tutto sulle Mele della Pace) e ci siamo chiesti con cosa potrebbero essere sostituite le Mele in una futura campagna di Shalom! Insomma, vi chiediamo di spremervi le meningi per trovare un frutto, un alimento o un altro oggetto che possa diventare il protagonista di una campagna  “…per la Pace!”. Non è un concorso, non c’è in palio nessun premio se non l’eventuale onore e la gloria di poter dire:  «E’ stata una mia idea… le rotelline nella mia testa hanno partorito questa magnifica idea di Pace che aiuterà i più poveri nel mondo!»

Per orientare le vostre menti vi metto alcune informazioni:

Vantaggi e problemi avuti con le mele

Le Mele, che da anni accompagnano la campagna di Shalom,  hanno una serie di vantaggi che sono i seguenti:

  • Le mele a Shalom costano pochissimo (talvolta vengono regalate o vendute a prezzi bassissimi) e perciò hanno il vantaggio di non costare molto a chi le compra e di conseguenza di fare tanta beneficenza spendendo poco. Ad esempio nell’ultima campagna con 5€ si compravano 2 kg di mele e il ricavato andava quasi tutto in beneficenza (qui il resoconto finale).
  • Le mele sono un frutto comune che, più o meno, tutti mangiano: dai bambini agli anziani chi  non mangia le mele? Durante la vendita  si capiva da lontano che quelli che  ci dicevano di essere allergici alle mele  stavano solo inventando una scusa per non comprarle…

Gli svantaggi delle mele invece sono i seguenti:

  • Le mele sono un frutto deperibile che non si può conservare a lungo e perciò la Campagna di Shalom deve essere obbligatoriamente fatta nel periodo seguente alla raccolta (Ottobre-Novembre) perchè Shalom non può permettersi di pagare le spese per conservare le Mele nelle celle frigo. Purtroppo le somme per pagare l’affitto delle celle frigo verrebbero detratte dalla quota che va in beneficenza ed è sicuramente preferibile mandare quei soldini in Africa, piuttosto che usarli per tenere le mele “…al fresco”.
  • Come conseguenza del punto precedente la Campagna delle Mele della Pace arriva proprio nel momento di massima produzione delle mele e si sovrappone alle campagne dei supermercati che offrono ai propri soci e clienti lo stesso tipo di mele in offerta speciale… L’ultima volta, noi volontari che vendevamo i sacchetti di mele per la Pace, ci “scontravamo” (amichevolmente s’intende) con l’offerta delle cassette di mele per i soci Coop  che sinceramente ci hanno fatto una certa… come dire… “concorrenza”…

Criteri guida per  le vostre idee:

Vi metto alcuni criteri per stimolare la vostra fantasia:

  • L’oggetto della campagna potrebbe non essere necessariamente un frutto o un alimento: date perciò sfogo alla vostra fantasia…
  • L’oggetto dovrebbe essere qualcosa di uso comune che mangiano o usano tutti, in modo da raggiungere il massimo possibile di potenziali benefattori (quindi niente frutti esotici o prodotti di nicchia…)
  • L’oggetto dovrebbe costare pochino in modo da consentire a chi lo compra di spendere una cifra ragionevole (mediamente tra i 5 e 10€) lasciando un buon margine per la beneficenza: quindi niente ostriche o champagne!
  • L’oggetto dovrebbe non essere deperibile per consentire a Shalom di non avere spese e problemi di stoccaggio  in celle frigo e allo stesso tempo possa consentire di programmare la data della Campagna su un periodo  temporale più ampio di quello delle mele…
  • Infine sarebbe preferibile che questo oggetto-frutto-alimento non fosse già sfruttato da altre associazioni per non creare confusione con altre campagne simili, in modo da legare questo oggetto al nome del Movimento Shalom (ma in fondo questo è sicuramente il punto meno importante).

Potete postare le vostre idee fra i commenti di questo articolo oppure scriverle contattando il blog (cliccando in alto sull’etichetta contatti). Ringrazio anticipatamente tutti coloro che vorranno aiutarci con qualche fantastica idea…

Le mie idee

Il primo a cimentarsi nell’impresa sono io… Queste sono le mie idee, voi potete smontarmele subito!

Frutta. Per la frutta pensavo alle Noci. Si conservano bene e non necessitano di celle frigo. Sono di uso abbastanza comune e ultimamente sono state riscoperte in veste salutistica: il loro uso quotidiano aiuta a combattere il colesterolo e infatti molti dietologi consigliano di mangiare 3 o 4 noci al giorno. Le noci si possono usare molto bene anche in cucina: dai dolci alle insalate. Una campagna basata su un sacchettino di noci da mezzo kg, magari fatta un po’ prima di Natale , secondo voi, potrebbe andare?

Altri alimenti non deperibili. Ho pensato a cinque diversi tipi di alimenti, tutti convincenti ma con uno in particolare che secondo me è proprio l’ideale. Queste le mie proposte: un vasetto di miele da 1/2 kg, oppure una bottiglina da 1/2 lt di olio, un sacchettino di legumi secchi oppure della cioccolata (magari personalizzata e fatta in collaborazione con qualche produttore del circuito del commercio equo e solidale). Ma secondo me l’alimento ideale è un altro ed ha le seguenti caratteristiche: lo mangiano proprio tutti, non è deperibile, non ha problemi di stoccaggio e di scadenza,  è  economico e si chiama … pastasciutta!!!

Oggetti non alimentari. Visto che la maggior parte delle iniziative delle campagne di Shalom sono a favore dell’infanzia e della costruzione di scuole, perchè non fare una campagna, magari ad inizio Settembre, vendendo dei quadernoni con le immagini dei bellissimi bambini adottati da Shalom? L’intento sarebbe duplice: si vendono i quadernoni per la Pace per finanziare i progetti di Shalom e allo stesso tempo, creando delle copertine con  una grafica accattivante, si fa passare ai bambini e ai ragazzi un messaggio educativo di pace e fratellanza. Che ne dite?

Queste sono le mie idee: adesso il blog aspetta le vostre: aiutateci!!!!

Annunci

One thought on “Help: Cercasi idee… per una campagna di Pace!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...