Schwarzfahrer: un corto contro il razzismo.

Fra le varie cose che io e mia figlia abbiamo in comune, una è lo studio del tedesco. Lei lo studia a scuola con ottimo profitto, mentre io lo studio quasi da autodidatta  e con scarsi risultati. Ieri mia figlia mi ha fatto vedere un video che hanno studiato a scuola con la professoressa di tedesco… E’ un corto ambientato su un tram di Berlino che si intitola  Schwarzfahrer (Viaggiatore nero)  e che tratta del tema del razzismo. Il finale è inaspettato e comico: insomma alla fine ci si diverte, si imparano le lingue e si riflette.

Volevo condividere il video con voi e così abbiamo cercato se c’era una versione sottotitolata in italiano… Ne abbiamo trovata una che è leggermente più corta del filmato originale ma che conserva comunque tutta la parte narrativa (mancano solo i titoli di coda). Se vi interessa su Youtube c’è anche la versione originale in tedesco, più altre sottotitolate in inglese e in altre lingue… Buona Visione…

Schwarzfahrer con sottotitoli in italiano


 

Annunci

7 thoughts on “Schwarzfahrer: un corto contro il razzismo.

  1. Come sempre io sostengo le tue iniziative, poco è poco..nulla è nulla..buon fine settimana, so che sarà così dedicandoti agli altri, compresa la tua famiglia che è davvero fortunata ad vere un marito ed un papà così…ciao 🙂

    Mi piace

  2. Decisamente meritevole!!!!
    Un corto fatto molto bene, non mi aspettavo proprio il finale!!!
    Rivedere Belino in quest’atmosfera è stato anche bello.
    La prima volta volta che visitai la DDR per studiare all’Università di Weimar (i prezzi erano decisamente più contenuti che all’Ovest!), andammo con i nostri docenti a Berlino Est. Tornandoci qualche anno fa, mi sono trovata davanti un altro mondo! Città strepitosa.

    Personalmente, vado spesso in Baviera, i rapporti con gli autoctoni sono decisamente buoni. Il parlare la loro lingua, aiuta sicuramente molto. A volte possono nascere grandi incomprensioni per piccole cose. Sul lavoro ho districato più di un caso di malessere con ditte tedesche, perchè non avevano compreso, e viceversa, i nostri tecnici.

    Mi piace

  3. Pingback: È domenica, 4 chiacchere e 1 budino..accantoalcamino…. « Accantoalcamino's Blog

  4. Pingback: A proposito di razzismo….. « Accantoalcamino's Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...