Quando si dicono… le coincidenze…

Ice Bag

foto "Ice Bag" by Timothy Valentine - flickr

Domenica scorsa ho fatto la mia consueta garetta podistica sulle pendici di Monte Morello. Nonostante il fatto che la corsa fosse una normalissima non competitiva, ad un certo punto ho visto in lontananza due amici della mia squadra (Stefania e Paolino) e ho deciso di raggiungerli, buttandomi a rotta di collo per una discesa, abbastanza dolce ma  sterrata e sassosa. Mentre scendevo a tutto fuoco, schivando massi e podisti per raggiungere i miei colleghi, la piccola parte razionale che era in me  ha avuto un flash e mi ha detto che se fossi inciampato e caduto fra quelle pietre mi sarei fatto molto male. Nonostante questa vocina, la parte atletica e irrazionale ha avuto il sopravvento:  ho sorpassato una decina di podisti e sono giunto all’arrivo insieme ai miei due compagni,  sano e salvo, grazie a Dio!

Lunedì mattina arrivo in ufficio, vado ad aprire la finestra e… Bam… inciampo nel cavo del telefono, cado a terra stile pelle d’orso, battendo il ginocchio destro e una spalla… Quello che non ha fatto la discesa sassosa l’ha fatto un banale filo del telefono… quando si dicono… le coincidenze! Per fortuna non si tratta di niente di grave, solo un di un doloretto al ginocchio che mi ha impedito di allenarmi in questi giorni e che la sera sto curando stando sdraiato sul divano con la borsa del ghiaccio sul ginocchio,  l’aria condizionata e  un po’ di film vecchiotti ma interessanti…

Quindi se nei prossimi post trovate delle recensioni cinematografiche sapete da dove sbucano… (sperando di ricominciare ad allenarmi al più presto).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...