Festa in maschera a favore dei bambini del Perù.

ANTIFAZ

foto "ANTIFAZ" by titoalfredo - flickr

L’associazione Spighe Verdi Onlus organizza una Festa di Carnevale in Maschera il 16 Febbraio 2010 c/o il Circolo Ricreativo  Culturale di Chiesanuova (San Casciano Val di Pesa – Firenze). I proventi della festa saranno devoluti alla Casa dei bambini di Llamellin in Perù, all’interno del progetto Operazione Mato Grosso.

Inizio della Festa sarà alle ore 19.30 (con panini ripieni e specialità carnevalesche). Dalle ore 21.00 Musica dal vivo con Nedo & the Grebans. Ingresso ad offerta (10€ per gli adulti, 5€ per i bambini fino a 9 anni).

Per prenotazioni (entro il 13 Febbraio): Alessandra 0558242425 / 3394463483 – Sara 3381063450 – Teresa 0557309049

Una breve descrizione della Onlus Spighe Verdi dalla loro pagina su Facebook:

Siamo un gruppo di giovani e adulti di vari paesi nel comune di San Casciano Val di Pesa, che ormai da qualche anno organizza occasioni di raccolta fondi per sostenere la “Casa de los Ninos” in Perù. Dal 30 novembre 2007 ci siamo costituiti come associazione di volontariato, col nome di Spighe Verdi, per dare una continuità a ciò che abbiamo iniziato e soprattutto un sostegno continuativo ai bambini e ai ragazzi di LLamellin.
La Casa de los Ninos è una casa di accoglienza per bambini con famiglie in condizioni disperate, sorta nella missione dell’Operazione Mato Grosso a Llamellin, sulle Ande peruviane a 3400 metri di altezza. Qui da anni vive e opera come volontaria Cecilia, una nostra amica di Chiesanuova, che dedica le sue giornate alla crescita di questi bambini (ormai da sei anni come missionaria permanente, in precedenza con varie permanenze durate sei mesi – un anno). Cecilia ci scrive e ci racconta dei loro bisogni, inoltre qualcuno di noi ha conosciuto personalmente questa realtà di disagio e miseria, sia materiale che affettiva.
Per questo organizziamo di tanto in tanto iniziative di beneficenza, il cui intero ricavato viene inviato direttamente a Cecilia per sostenere le attività della casa. […]

Con i soldi che le inviamo Cecilia compra il necessario per gestire la casa (alcuni alimenti, abiti, scarpe, occorrente per bagni e cucina, materiale scolastico) e paga tre ragazze, scelte tra le più povere del paese, che le fanno da assistenti nel lavoro con i bambini che al momento sono circa una ventina. […]

Nella missione di Llamellin dal 1987 vi è parroco Padre Giorgio Nonni di Faenza, cresciuto nell’ Operazione Mato Grosso, che ha scelto di diventare prete in Perù, al servizio dei poveri e dei giovani[…] «Daniel è arrivato in una delle nostre missioni quando aveva 4 mesi, portato in braccio dal suo papà. La mamma era morta due giorni prima, lui non sapeva come prendersene cura; era un fagottino di stracci con due occhini grandi, neri, vivacissimi. Mai, fino ad allora, si erano presentati casi in cui parenti chiedevano alla parrocchia di prendere in casa un bambino; di solito le nonne, le zie o qualche parente lontano se ne preoccupavano. Daniel non lo voleva nessuno».
Quando Padre Giorgio venne avvertito, prese questo piccolino come il segno che doveva cominciare la casa. Daniel fu il primo ospite che entrò il 25 dicembre del 2000 e subito ne arrivarono altri: Nancy, Manuel, Alex, Maribel, Clever, Jonathan, Santa, Wilson, Carolina, John,Olinda, Norma e Nelina. […]

Per questi bambini questa casa e Cecilia sono l’unica “famiglia” che hanno: Cecilia dà loro da mangiare, un’istruzione e tanto amore. Li ha accolti come figli e come figli li accompagnerà probabilmente per tutta la vita.

tratto dalla pagina di presentazione dell’Associazione Spighe Verdi Onlus su Facebook

Qui un video di Nedo & the Grebans

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...