La corsa “…for dummies” – 2 – Perchè proprio la corsa?

***

I podisti che conosco si dividono in due categorie: una minoranza di runners che hanno sempre fatto atletica fin da bambini e che col tempo sono passati dalla pista alla strada e una maggioranza di amatori che hanno iniziato a correre “ad una certa età”, che precedentemente facevano altri sport o che erano totalmente sedentari (come il sottoscritto). Quindi, se avete intenzione di iniziare a correre e se siete adeguatamente motivati, non è ma troppo tardi per cominciare.

Per gli indecisi sono d’obbligo due domande: perchè iniziare a correre? E perchè proprio la corsa e non altri sport?

Perchè iniziare a correre?

Ognuno ha le sue motivazioni per cui decide di iniziare  a correre:  per dimagrire, per stare in forma, per fare dello sport a contatto con la natura oppure per accompagnare un amico che già corre… Nel mio caso la molla erano dei piccoli problemetti di salute, ovvero delle analisi un po’ sballate…

Qualsiasi sia la vostra motivazione, se state leggendo questo articolo, siete già sulla buona strada: ricordatevi però di procedere con gradualità e che i risultati che vorrete ottenere non arriveranno subito, ma col tempo e con della sana costanza. Ai risultati che vi siete prefissati, si aggiungeranno sicuramente altre piacevoli gratificazioni che inizialmente non avrete neanche previsto …

Perchè proprio la corsa e non altri sport?

  • La corsa è lo sport più naturale per l’essere umano. Da quando i nostri progenitori  hanno acquisito la posizione eretta, l’evoluzione ha trasformato l’uomo in una macchina perfetta per camminare e correre. La sedentarietà fa arrugginire il nostro corpo ma state sicuri che con un po’ di allenamento il vostro motore tornerà a brillare.
  • La corsa è uno sport semplice e pratico. La corsa può essere praticata ovunque: tutti hanno accanto a casa una strada poco frequentata, un parco, un giardino o l’argine di un fiume dove andare ad allenarsi. Sarà anche l’occasione per scoprire vicino a casa degli ambienti naturali che magari non conoscete neanche.
  • La corsa è uno sport per chi ama la libertà. Potete allenarvi a qualsiasi ora del giorno e non sarete obbligati ad incastrare la vostra attività  sportiva con gli orari di apertura di palestre, piscine ed altri impianti sportivi. Potete uscire di casa con le scarpe da running e partire immediatamente, senza dover prendere l’auto e impazzire per trovare un parcheggio nei pressi della palestra o della piscina, perdendo tempo inutile…
  • La corsa è uno sport economico. L’unica vera spesa che dovrete affrontare sarà l’acquisto di un paio di ottime scarpe  da running (di questo ne riparleremo). Per il resto niente spese di abbonamento per la frequenza a palestre o piscine e anche per l’abbigliamento, una t-shirt e un paio di calzoncini che trovate in casa possono bastare per iniziare… Quando poi sarete diventati degli atleti provetti potrete anche  apprezzare  le qualità dell’abbigliamento “tecnico” e sbizzarrirvi con i vari accessori da runners…
  • La corsa è uno sport per tutte le stagioni (dell’anno). Organizzandosi con l’abbigliamento adatto potrete correre all’aperto in tutte le stagioni:  scoprirete che è possibile e anche divertente correre d’inverno sotto la pioggia o la neve e che nonostante questo, non vi ammalerete  neanche  (o perlomeno non di più di quando eravate sedentari…)
  • La corsa è uno sport per tutte le stagioni (della vita). La corsa è uno sport per tutti, dai bambini ai centenari ed oltre… Ognuno può divertirsi correndo o camminando secondo le proprie possibilità, secondo il proprio grado di allenamento e conoscendo i propri limiti, potrà trascorrere dei momenti piacevoli…
  • La corsa è uno sport divertente. All’inizio questa affermazione vi sembrerà assurda: vi parrà che la corsa sia solo fatica e dolore. Scoprirete col tempo che la corsa diventerà per voi uno sport rilassante e divertente… Se poi doveste scegliere di corricchiare alle gare domenicali, entrando a far parte di una società sportiva, scoprirete anche il lato allegro e sociale del podismo.

Se non credete a queste motivazioni, fidatevi comunque! Anche a me, se qualche anno fa mi avessero detto che avrei provato piacere a girare “in tondo” su una pista d’atletica o che mi sarei divertito a correre e ad arrivare in cima ad una salita, sfinito e  con la lingua di fuori, avrei preso tutti per matti.  Eppure adesso se non metto le scarpe e non vado a correre un giorno si e uno no … mi sento quasi male.

Alla Prossima Puntata!

Puntate Precedenti

La corsa “…for dummies” – 1 – Premessa

Puntate seguenti

La corsa “…for dummies” – 3 – Sfatiamo alcuni luoghi comuni.

La corsa “…for dummies” – 4 – Scegliamo le scarpe!

La corsa “…for dummies” – 5 – L’abbigliamento da corsa!

La corsa “…for dummies” – 6 – Iniziamo a correre: il primo mese!

La corsa “…for dummies” – 7 – Iniziamo a correre: il secondo mese!

La corsa “…for dummies” – 8 – Iniziamo a correre: il terzo mese!

La corsa “…for dummies” – 9 – Iniziamo a correre: il quarto mese!

La corsa “…for dummies” – 10 – Iniziamo a correre: il quinto mese!

*** foto Udder Guy by Daniel Williams – flickr

Annunci

3 thoughts on “La corsa “…for dummies” – 2 – Perchè proprio la corsa?

  1. bello non so se l’avevo gia’ fatto presente ma lo faro’ presente nel forum di questi post ciaoo grande unpodimondo

    a domenica forse….

    Mi piace

  2. Pingback: La corsa “…for dummies” - 1 - Premessa « Un po’ di mondo

  3. Pingback: La corsa “…for dummies” – 3 – Sfatiamo alcuni luoghi comuni. « Un po’ di mondo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...