Terra Passata.

Foto

Foto “Terra Futura 2009 / Future Earth 2009″ by unpodimondo – flickr

Fino allo scorso anno, nel terzo fine settimana di Maggio, la Fortezza da Basso di Firenze ospitava “Terra Futura” la fiera-convegno dedicata alle buone pratiche per un futuro sostenibile e più equo per tutti. Dopo 10 edizioni, nel 2014 la Fiera ha chiuso i battenti e sul sito ufficiale (www.terrafutura.it) appare un banner azzurro con la scritta gialla “Oltre Terra Futura”. Cliccandoci sopra si scarica un documento in pdf in cui gli organizzatori spiegano la chiusura di una delle più belle, vivaci e interessanti esperienze che hanno caratterizzato il mondo del volontariato fiorentino. E’ un pippone di quasi due pagine che potete scaricare a questo link e che, ad una prima lettura,  proprio non avevo capito: si tessono le lodi di Terra Futura, del suo successo e poi si parla di crisi del format, di sostenibilità interna, di necessità di riflessione, di ricerca di nuove strade, etc…

Ho partecipato a molte delle edizioni,  come visitatore e a volte anche come volontario allo stand dei Gruppi d’Acquisto Fiorentini, e anche lo scorso anno c’era un sacco di gente. Nella mia ignoranza proprio non capivo questa crisi del format e così ho chiesto ad un amico che è più addentro all’organizzazione… Lui si è messo a ridere e poi mi ha detto: «Al posto del pippone bastava una riga e mezzo, solo che non potevano mica fare un comunicato stampa con scritto: La Regione Toscana del presidente Enrico Rossi quest’anno non ci ha messo i soldi! ».

Ecco, anche per gli zucconi come me, ora è tutto più chiaro…

XXXVIII Festa della Mondialità Shalom a Firenze.

Locandina XXXVIII Festa della Mondialità dal sito Internet del Movimento Shalom

Locandina XXXVIII Festa della Mondialità dal sito Internet del Movimento Shalom

Sabato 8 Dicembre 2012 dalle ore 15.30 si terrà a Firenze c/o l’Auditorium di Santa Apollonia, via San Gallo 25/a la XXXVIII Festa della Mondialità del Movimento Shalom che quest’anno sarà dedicata al tema

SALVIAMO IL PIANETA – Ambiente, risorse e sostenibilità

Questo è il programma del pomeriggio

Ore 15.30 Saluti

  • Massimo Toschi – Regione Toscana
  • Matteo Renzi – Sindaco di Firenze
  • Clemence Traorè Some – Ministro azione sociale del Burkina Faso

Introduzione della conferenza “Salviamo il pianeta” a cura di  Bellarmino Bellucci – Presidente Movimento Shalom.

Interverranno:

  • Gianfranco Cattai – Presidente Focsiv: “Sostenibilità ambientale e cooperazione”
  • Rosa Maria Di Giorgi – Assessore all’Educazione del comune di Firenze: “L’educazione al rispetto dell’ambiente”
  • Proiezione del video “Ngengere la pelle nera dell’anima” di Riccardo Bicicchi
  • Giovanni De Paoli – Direttore progetto Educarsi al Futuro – Enea: “Scuola, ricerca e cooperazione: insieme per un futuro sostenibile”
  • Aldo Forbice – Giornalista: “L’Africa pattumiera del mondo”
  • Moderatore Andrea Pio Cristiani – Fondatore del Movimento Shalom
  • Sarà presente anche una delegazione di studenti e professori di Taranto (tra cui figli di dipendenti Ilva) che racconteranno la loro drammatica esperienza fra lavoro, salute e tutela dell’ambiente.

Il pomeriggio sarà allietato dai canti di pace del  Coro giovanile della Collegiata di Fucecchio – direttore Stefano Boddi.

Mi auguro che gli interventi alla conferenza siano in qualche modo pubblicati o ritrasmessi online perchè per motivi familiari non potrò partecipare all’evento: in settimana mia madre è caduta ed ha un braccio al collo… Purtroppo l’unico momento libero del weekend in cui posso andare a vedere come sta è proprio domani pomeriggio… quindi devo rinunciare alla festa della mondialità, proprio nell’anno in cui viene fatta a Firenze… :-(

Ritorna a Firenze Terra Futura.

Da domani ritorna a Firenze, Terra Futura, la mostra-convegno di buone pratiche per un futuro equo, solidale e sostenibile. Dal 25 al 27 Maggio la Fortezza da Basso ospita (con ingresso gratuito) un sacco di eventi, spettacoli, incontri e stand di associazioni di volontariato, enti, aziende che lavorano per un mondo più giusto, più pulito, più pacifico… Per capire le dimensioni di Terra Futura basta scorrere i numeri dell’edizione del 2011: 94.000 visitatori, 600 stand e aree espositive in rappresentanza di più di 5.000 entità.

E’  impossibile per me sintetizzare in un post tutto quello che conterrà la Fortezza. Per darvi un’idea delle tematiche che saranno trattate vi metto come sono divise le varie aree espositive:

  • Abitare Naturale – Edilizia sostenibile, prodotti e tecnologie costruttive a basso impatto ambientale.
  • Azioni Globali&Welfare – Intercultura, pace, diritti umani, volontariato, sussidiarietà, welfare partecipativo, campagne di sensibilizzazione, finanza etica e cooperazione internazionale.
  • Bio Cibo&Cose – Agricoltura biologica e biodinamica, km zero, prodotti ecologici e tessile naturale.
  • Comunicare la Sostenibilità – Media, editoria, web e comunicazione.
  • Eco-Idea-Mobility – Mobilità sostenibile.
  • EquoCommercio – Commercio equo e solidale.
  • Itinerari Educativi per la Sostenibilità – Educazione, orientamento, formazione e ricerca.
  • NuovEnergie – Energie rinnovabili, risparmio energetico ed ecoefficienza.
  • Reti del buon governo – Reti associative pubbliche e istituzioni.
  • Salute+Benessere – Prevenzione, medicine non convenzionali e discipline bionaturali.
  • Turismo Eco&Responsabile – Viaggi e vacanze sostenibili e accessibili.
  • TutelAmbiente – Tutela dell’ambiente e della biodiversità, riciclo e riuso.

Fra le centinaia di eventi, grandi e piccoli, mi piacerebbe segnalarne due, semplicemente perchè sono dedicati a persone e aziende di cui ogni tanto si è occupato anche questo blog: Equoland (la fabbrica di cioccolato equo e solidale di Calenzano, qui un post e qui un altro, qui ancora uno) e il biscottificio Scapigliati, (produttore dei famosi Frolloni vicini e lontani equi e solidali, qui un post e qui un altro)… Mah, sarà un caso che questo blog si occupa così tanto di cioccolato e dolci?

Domenica 27 maggio ore 11.00 -12.30 Stand GAS Fiorentini: “Crisi e risorse alternative: l’attuale crisi finanziaria e le risorse per uscirne, sia finanziarie e sia umane“.  Relatori: Valter Forti (Equoland), Claudio Bertoni (Commercio Alternativo)

Domenica 27 maggio ore 14.30-16.00 Stand GAS Fiorentini:  “Dolci, Ricette Eque e Solidali: problematiche della filiera corta, il caso dei biscotti Scapigliati“. Relatori: Daniele Scapigliati e Monica Marchant (SangerGAS)

Un altro mondo è possibile: ritorna a Firenze Terrafutura.

Terra Futura 2009 / Future Earth 2009

foto "Terra Futura 2009 / Future Earth 2009" by unpodimondo - flickr

Domani, Venerdì 28 Maggio, apre alla Fortezza da Basso di Firenze l’edizione 2010 di Terra Futura, la Fiera-Mostra-Convegno delle Buone pratiche per un futuro equo e sostenibile. Presentata così sembrerebbe una “normale” esposizione fieristica ma in realtà, visitandola, si scopre che si tratta di qualcosa di molto differente… Di fatto è il punto di incontro di tante persone (nella maggior parte del mondo del volontariato) che lavorano per un mondo migliore, più giusto, più equo e più rispettoso dell’ambiente e dei diritti di tutti.

Nella (bellissima)  diversità delle varie associazioni, onlus, gruppi e progetti presenti a Terra Futura si scopre che tutte le iniziative hanno uno spirito comune: garantire un futuro migliore al nostro pianeta, all’ambiente e ai suoi abitanti (umani, animali e vegetali).  Il tutto è condito da un clima sorridente e sereno che pervade tutta Terra Futura, perchè occuparsi del bene comune fa bene anche all’umore e alla salute di chi dedica il suo tempo libero per queste cause!

Immergersi in Terra Futura significa incontrare persone, enti ed associazioni simpatiche,  interessanti, impegnate e intelligenti, lontane anni luce dal modello che ci vogliono propinare i media di regime. Non troverete rampanti arrampicatori sociali, corrotti e corruttori,   aspiranti-veline che farebbero di tutto pur di sculettare in tv o calciatori e vip multimilionari. Se i vostri valori non sono  il  successo a tutti i costi, i soldi facili e un telefonino nuovo ogni settimana, Terra Futura sarà per voi come un sorso d’acqua fresca in una giornata di solleone…

Visto che il programma dei tre giorni è molto vasto e articolato vi rimando al sito ufficiale www.terrafutura.info. Per chi non potrà venire a Firenze potete trovare una rassegna di filmati su Terra Futura nel sito della televisione arcoiris.tv.

Orari

Venerdì ore 9.00-20.00
Sabato ore 9.30-21.00 (eventi e spettacoli fino alle ore 24.00)
Domenica ore 10.00-20.00

Terra Futura: una boccata d’aria fresca!!!

foto Terra Futura 2009 / Future Earth 2009 by unpodimondo - flickr

foto "Terra Futura 2009 / Future Earth 2009" by unpodimondo - flickr

Sabato scorso mi sono ritagliato 3 ore e mezzo di tempo per fare un salto a Terra Futura. Avrei voluto partecipare tutti e 3 i giorni ma purtroppo alcuni impegni familiari improrogabili mi hanno concesso solo uno scampolo di pomeriggio… Ho saltato  completamente alcuni padiglioni, in altri stand ho fatto una giratina veloce, mentre su alcuni mi sono soffermato di più… Ho passato la maggior parte di tempo allo stand dei Gas fiorentini, dove ho conosciuto di persona una serie di amici che conoscevo solo per e-mail, ho fatto una sosta allo stand del Movimento Shalom e mi sono fermato per due chiacchiere anche in altri stand di associazioni che stimo e che frequento saltuariamente o che conoscevo solo tramite internet o la stampa (Emmaus, Villaggio dei popoli, ActionAid, Comitati Sem Terra, AuserGreenpeace, etc…). Ho anche fatto un po’ di shopping trovando libri, alimentari, gadgets e altri articoli  interessantissimi…

Ma la cosa che mi ha colpito di più è stato il clima sorridente e sereno che pervadeva tutta Terra Futura. Vedere tanta gente che lavora per un mondo migliore e per dare un futuro sereno, equo, giusto al nostro pianeta e a tutti i bambini del Sud e del Nord del Mondo è stata una boccata d’aria fresca!  Se dovessi trovare un motivo per sperare in un futuro migliore lo cercherei fra le centinaia di progetti e associazioni, ma soprattutto fra le migliaia di persone che hanno fatto di Terra Futura un luogo “speciale”… Credo che il blog si occuperà di alcuni dei progetti di Terra Futura, anche nelle settimane a venire…

Grazie a Dio e nonostante quello che vorrebbero farci credere i media, c’è un altro mondo… senza politici corrotti, senza aspiranti veline che frequentano ultrasettantenni malati di sesso, senza calciatori miliardari e dove i valori non sono necessariamente il  successo a tutti i costi, i soldi facili e un telefonino nuovo ogni settimana…

Terrafutura 2009

Terra Futura 2009 / Future Earth 2009

Foto "Terra Futura 2009 / Future Earth 2009" by unpodimondo - flickr

In questo periodo non ho molto tempo da dedicare al blog ma in ogni caso vorrei segnalare a tutti che oggi inizia Terra Futura 2009, la 6° edizione della Mostra Convegno delle Buone pratiche per un futuro equo e sostenibile. La manifestazione, che si tiene  ogni anno presso la Fortezza Da Basso a Firenze, è ad ingresso libero e può essere visitata nei seguenti orari:

venerdì 29 maggio ore 9.00-20.00
sabato 30 maggio ore 9.00-22.00
domenica 31 maggio ore 10.00-20.00

Dato che il programma è vastissimo e molto articolato vi rimando al sito ufficiale www.terrafutura.it e, per chi non potrà venire a Firenze, alla sezione dei video delle edizioni precedenti, che potete trovare sul sito della televisione arcoiris.tv.

Io cercherò di farci un salto nella giornata di domani…

Appuntamenti per il weekend – 1) Terra futura

Torna a Firenze l’appuntamento con Terrafutura ovvero con la festa-fiera-mostra-convegno delle buone pratiche per la sostenibilità economica, ambientale e sociale che ormai è giunta alla sua 5° edizione. La mostra, ad ingresso gratuito, si svolgerà alla Fortezza da Basso con il seguente orario:

Venerdì 23/05/08: ore 9.00-20.00
Sabato 24/05/08: padiglioni ore 9.00- 22.30 / area esterna e animazioni ore 9.00-01.00 (ovvero Terrafutura in festa!)
Domenica 25/05/08: ore 10.00-20.00

Per il programma completo e dettagliato vi rimando al sito ufficiale della manifestazione www.terrafutura.it . Per vedere i video delle scorse edizioni e farvi un’idea di cos’è Terra futura vi consiglio di dare un’occhiata ai filmati pubblicati su arcoiris.tv

Vi riporto la presentazione dell’evento:

Terra Futura è una grande mostra-convegno strutturata in un’area espositiva, di anno in anno più ampia e articolata, e in un calendario di appuntamenti culturali di alto spessore, tra convegni, seminari, workshop; e ancora laboratori e momenti di animazione e spettacolo.

Nata dall’obiettivo comune di garantire un futuro al nostro pianeta – e di farlo insieme –, la manifestazione mette al centro le tematiche e le “buone pratiche” della sostenibilità sociale, economica e ambientale, attuabili in tutti i campi: dalla vita quotidiana alle relazioni sociali, dal sistema economico all’amministrazione della cosa pubblica…

Terra Futura vuole far conoscere e promuovere tutte le iniziative che già sperimentano e utilizzano modelli di relazioni e reti sociali, di governo, di consumo, produzione, finanza, commercio sostenibili: pratiche che, se adottate e diffuse, contribuirebbero a garantire la salvaguardia dell’ambiente e del pianeta, e la tutela dei diritti delle persone e dei popoli.

È un evento internazionale perché intende allargare e condividere la diffusione delle buone pratiche a una dimensione globale; perché internazionali sono i numerosi membri del suo comitato di garanzia, la dimensione dei temi trattati e i relatori chiamati ad intervenire ai tavoli di dibattito e di lavoro; infine, perché lo sono i progetti e le esperienze presenti o rappresentati ampiamente nell’area espositiva, che ospita realtà italiane ed estere.

Numerosi e importanti i consensi raccolti negli anni. Oltre 83.000 i visitatori dell’edizione 2007, 500 le aree espositive con più di 4000 enti rappresentati; 190 gli eventi culturali in calendario e 1000 i relatori presenti, fra esperti e testimoni di vari ambiti di livello internazionale. tratto da http://www.terrafutura.it