A Sesto Fiorentino è aperto il NEGOZIEQUO (con piccola riflessione economica).

La bottega Negoziequo di Sesto Fiorentino

foto "La bottega Negoziequo di Sesto Fiorentino" dal sito di Arzach

Dopo l’apertura del Bottegotto dello scorso Novembre (qui l’articolo), Mercoledì scorso è stata aperta una nuova bottega del commercio equo e solidale nell’area Fiorentina: Equoland e l’Associazione Culturale Arzach hanno aperto a Sesto Fiorentino il NEGOZIEQUO che si trova nei locali di Arzach in  Via del Casato 18. Gli spazi della storica Bottega di Arzach si sono  arricchiti in modo permanente di prodotti alimentari della filiera del commercio equo e solidale: cereali, legumi, vini, spezie e bevande tutti provenienti da progetti di forte legame con produttori del Sud del Mondo, ma anche da realtà italiane segnate da situazioni di disagio sociale e civile.

In contemporanea con l’apertura del Negoziequo la sede di Arzach ospita una Mostra di maschere e statue  tradizionali provenienti dall’Africa Occidentale curata da Equoland.

Il negozio resterà aperto tutti i giorni, tranne la Domenica, dalle 9.00 in poi. Vi ricordo  che Arzach ospita anche un’Osteria Vegetariana con tutti prodotti stagionali certificati biologici e con piatti della cucina italiana, araba e giapponese.

Piccola riflessione economica

Prendo spunto dall’apertura del Negoziequo per notare che, in un periodo di calo dei consumi e di chiusura di tante attività commerciali,  il commercio equo e solidale va in controtendenza… Aprono le botteghe (solo a Firenze e dintorni sono state inaugurate 2 botteghe in 3 mesi) e hanno molto successo i banchini e le vendite straordinarie come quelle natalizie… ad esempio il Bottegone straordinario di Eticamente a Scandicci aveva finito molti prodotti già diversi giorni prima di Natale. Infine molti analisti economici parlano di crescita del commercio equo e solidale con percentuali a due cifre…

Insomma, in tempo di crisi, il commercio equo cresce e porta con se’ un aumento di diritti, giustizia, solidarietà e soprattutto una nuova idea di economia non legata alla massimizzazione del profitto a tutti i costi. Forse l’unico modo per salvare i nostri diritti di cittadini e lavoratori consiste proprio nel portare questi diritti e queste garanzie a chi  ancora non le ha e il commercio equo e solidale è in prima linea su questo fronte…

Chissà… magari in un futuro potremo comprare anche un’utilitaria ecologica, equa e solidale che rispetti i diritti dei lavoratori…

Tre tende eque e solidali a Firenze e Scandicci

***

Natale, tempo di doni.  Perchè non offrire ad amici e parenti un regalo del commercio equo e solidale, un regalo che allo stesso tempo può donare giustizia e felicità anche ad una persona, una famiglia o una comunità del sud del mondo?

Con lo slogan “A Natale regala dignità” la Cooperativa “Il Villaggio dei Popoli” ha aperto, per il periodo delle feste ed in aggiunta alle normali botteghe del mondo, 3 tendoni con una grande esposizione di prodotti e idee regalo del commercio equo e solidale che resteranno aperti fino al 24 Dicembre prossimo.

I tendoni si trovano:

  • in Piazza Annigoni, nel centro di Firenze vicino al Mercato di Sant’Ambrogio (orario apertura 10.00 – 20.00).
  • in Piazza dell’Isolotto nell’omonimo quartiere di Firenze nei pressi della passerella delle Cascine (orario apertura 09.00 – 19.00 dal 12 Dicembre).
  • in Piazza Matteotti a Scandicci in collaborazione con l’associazione Eticamente (orario apertura 09.00 – 19.00).

I tendoni ospiteranno inoltre spazi dedicati  alle associazioni di volontariato dell’area fiorentina, percorsi didattici per le scuole, mostre, incontri ed eventi.

*** foto Om Confidence by DMWyllie flickr

Cena autunnale a Km Zero a favore dell’associazione EticaMente di Scandicci

***

Il G.a.s. (Gruppo Acquisto Solidale) interno all’Associazione Eticamente di Scandicci organizza per Sabato 8 Novembre alle ore 20.00 presso la Casa del Popolo di Vingone ( Via Roma 166 – Scandicci) una Cena a km 0, ovvero una cena sostenibile a base di alimenti di stagione forniti dai produttori del nostro territorio. Il ricavato andrà a sostegno delle attività dell’Associazione Eticamente e dell’omonima Bottega del Commercio Equo e Solidale di Scandicci. Prezzi: 20€ a persona; 12€ bambini fino a 12 anni. Prenotazioni allo 055.253679 o presso la Bottega Equa e Solidale di Scandicci.

Menù della Cena

  • Antipastino “Ricomincio da tre…con un rustico paté”
  • Fusilli con zucca in ragnatela di cappuccio
  • Sformatino di polenta con ragù di seitan
  • Piatto composto: assaggi di salumi e formaggi con verdurine cotte e crude
  • Dolce a sorpresa
  • Vino delle colline
  • Acqua del rubinetto

*** foto Pumpkins[1] by Lost Albatross – Flickr

Appuntamenti per la Solidarietà nel weekend

***

Vi segnalo una serie di appuntamenti per la Solidarietà che si terranno nel prossimo week-end

PerAmore PerAbio

Sabato 27 Settembre in moltissime piazze italiane si terrà la giornata  “perAMORE, perABIO”, organizzata da Fondazione Abio Italia onlus che si occupa dell’accoglienza dei bambini e degli adolescenti in ospedale e del sostegno dei loro genitori (a Firenze opera all’ospedale pediatrico Meyer). I volontari distribuiranno cestini di pere a fronte di un’offerta minima di 7 euro, che contribuiranno a finanziare corsi di formazione per i volontari, l’apertura di nuove sedi e l’acquisto di giocattoli. A Firenze le postazioni Abio saranno in via Salvi Cristiani (esterno Coop), Piazza Bartali (piazzale del centro commerciale Gavinana), piazza Dalmazia e via Gioberti. A Sesto Fiorentino in piazza Vittorio Veneto (lato Ataf) e a Scandicci in piazza Togliatti. In Toscana altre postazioni saranno a Grosseto, Lucca e Viareggio (qui l’elenco di tutte le piazze).  Dal 15 al 27 settembre è possibile sostenere ABIO con un SMS Solidale: donando 1 euro inviando un SMS da cellulare Tim, Vodafone, Wind e 3 Italia al numero 48582 o 2 euro chiamando da rete fissa Telecom Italia lo stesso numero.

Corri la vita 2008

Domenica 28 Settembre alle ore 9.30 si terrà, in Piazza Santa Croce a Firenze la manifestazione podisticaCorri la Vita 2008 che comprende una corsa competitiva di 12,5 km ed una passeggiata di 5,1 km per tutti (comprese famiglie con bambini, animali domestici e chi più ne ha più ne metta) il cui ricavato andrà devoluto alla lotta contro il cancro al seno, in particolare a L.I.L.T. Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, Firenze Ce.Ri.On Centro di Riabilitazione Oncologica, Unità Senologica dell’Azienda Ospedaliera di Careggi, FILE Fondazione Italiana di Leniterapia e I.S.P.O., Istituto per lo Studio e la Prevenzione Oncologica. La passeggiata per tutti comprende, lungo il percorso, la visita del museo Horne in Via dei Benci, del giardino delle Rose e di quello giapponese Shorai Teien. Il costo di iscrizione alla manifestazione è di 10€ e comprende il pacco gara e la t-shirt creata per l’occasione dalla casa di moda Ferragamo.

Festa di Eticamente Onlus a Scandicci

Domenica 28 Settembre si tiene a Scandicci (Fi) in Piazza Marconi la 7a Festa dell’Associazione Eticamente Onlus e il 3° compleanno della Bottega del Commercio Equo e Solidale.

  • Dalle ore 10.00 alle 22.00: Mercatino dell’usato, Scambiagioco (scambio e baratto giochi per bambini) a cura del Gas di Eticamente, Mercato dei produttori biologici e artigianali locali, Angolinux (installazione e consulenze su Linux).
  • Alle ore 13.00 e 20.00 Pranzo condiviso (ognuno porta qualcosa).
  • Alle ore 16.00 Spettacolo di Magie per bambini.
  • Alle ore 17.00 Gara delle Torte fatte in casa
  • Alle ore 18.30 Tombol’acqua (tombola sul tema dell’acqua).

A Conclusione della festa Mercoledi 1 ottobre, c/o la Casa del Popolo di Vingone ore 21.15 si terrà un  incontro sul tema è “Acqua: buoni esempi d’uso”. Intervengono Mercedes Tamburin (assessore alla pubblica istruzione  di Scandicci), Francesca Chiavacci ( presidente  Arci Firenze),  Tommaso Fattori (Campagna per la ripubblicizzazione dell’acqua), Cristina Bevilacqua (assessore alla partecipazione di Firenze), Massimo Bani (Eticamente).

Visita al Corridoio Vasariano per costruire un pozzo in Burkina Faso.

Il Movimento Shalom organizza per Domenica 28 Settembre 2 visite guidate agli Uffizi e al Corridoio Vasariano i cui proventi serviranno per la costruzione di un pozzo in Burkina Faso.

Il percorso dura complessivamente 2 ore: 1 ora di Uffizi e 1 ora di Vasariano, entrambe con l’accompagnamento di una guida e avrà i seguenti orari

MATTINA: ingresso Uffizi ore 11:30 fine visita ore 13:30
POMERIGGIO: ingresso Uffizi ore 15:30 fine visita ore 17:30

Costo 20,00 euro a persona con Prenotazione obbligatoria al n. 3881108787 e ritrovo 15 minuti prima dell’inizio della visita all’ingresso Uffizi – porta n. 3 (biglietteria prenotati). Il biglietto andrà pagato il giorno della visita.

*** foto “Make trade fair |||” by LEO™ – flickr