Alla fine sono sbarcati anche qui…

Foto "Mars Attacks 50th Anniversary Deleted Scenes and Sketch-Cards" by walt74 - flickr

Foto “Mars Attacks 50th Anniversary Deleted Scenes and Sketch-Cards” by walt74 – flickr

La prima che li ha visti e ha inviato l’allarme a tutti è stata Pif, poi li ho visti anch’io che facevano capolino anche da Mizaar e infine… Aargh! Sono atterrati anche qui!!! Sono ancora un po’ nascosti, piccoli, nelle pagine interne ma ormai sono scesi e hanno preso possesso anche dei post sul mio blog… No, non sono gli alieni (magari fossero stati dei simpatici ometti verdi)… sono i petulanti e insistenti annunci pubblicitari che WordPress ha deciso di mettere nei nostri blog e che appaiono in forma di filmati pubblicitari sotto i nostri post…

Quando nel 2008 ho scelto di aprire questo blog ho proprio  scelto WordPress perchè era una piattaforma stabile, seria e senza pubblicità. Ricordo di aver valutato anche altre piattaforme gratuite e alla fine di aver optato per questa. Come potete vedere dal bollino “AD-FREE  BLOG” nella colonna qui a destra, all’epoca avevo scelto di non mettere nessuna pubblicità e ancora sono dell’idea che il mio blog, per una mia precisa scelta etica,  dovrebbe rimanere senza pubblicità. Purtroppo da alcuni giorni non è più possibile scegliere se e come adottare l’eventuale pubblicità. Semplicemente, sui blog gratuiti come questo, la pubblicità è imposta da WordPress e noi blogger non siamo in grado di rimuoverla ne’ di sceglierla, a meno che non si paghi un obolo annuo di 30$ a WordPress.

LA COSA MI HA DATO MOLTO FASTIDIO PER DIVERSI MOTIVI CHE ELENCHERO’ QUI SOTTO  (Scusate le maiuscole, lo so che in rete le maiuscole sono maleducate ed equivalgono ad urlare, ma in effetti io voglio proprio urlare a WordPress tutto il mio disappunto).

  • WORDPRESS HA PRESO QUESTA DECISIONE E MESSO GLI ANNUNCI SENZA NEMMENO AVVISARE I BLOGGER. UN GIORNO SONO APPARSI DAL NULLA, SORPRENDENDO TUTTI. Mandare una mail prima, giusto per avvisare tutti  non era un pochino più educato e rispettoso verso i blogger? Eppure le nostre e-mail non vi mancano!
  • WORDPRESS NON CI HA DATO NESSUNA POSSIBILITA’ DI SCELTA, TRANNE PAGARE L’OBOLO ANNUO DI 30$ O COMPRARE TUTTO IL DOMINIO E TOGLIERE LA PUBBLICITA’ A 99$ L’ANNO. INSOMMA PUNTANO AI SOLDI E BASTA. Se mi avessero contattato e dato la possibilità di scegliere le pubblicità da mettere sul blog avrei reagito meglio. Ad esempio se mi avessero offerto la possibilità di scegliere pubblicità etiche o di enti di beneficenza, culturali o di solidarietà avrei accettato anche le pubblicità. INVECE MI IMPONGONO A MIA INSAPUTA LE PUBBLICITA’ DELLE MULTINAZIONALI!

A QUESTO PUNTO MI CHIEDO E CHIEDO AGLI ALTRI BLOGGER: COSA AVETE INTENZIONE DI FARE?

La prima cosa che farò io è invitare tutti i miei lettori ad installare e ad usare ADBLOCK PLUS. Per chi non la conosce, Adblock Plus è un’estensione per Mozilla Firefox, Google Chrome e altri browser che in pochi istanti permette di cancellare la pubblicità dai siti internet che visitiamo. La uso da anni ed è molto utile:  dedicandoci un po’ di  tempo si ripuliscono tutti i siti internet che visitiamo dalla pubblicità, ottenendo due risultati: i siti si caricano più velocemente e diventano molto più leggibili. Qui potete scaricare  AdblockPlus per Firefox,  qui Adblock plus per GoogleChrome.

Di pagare per togliere la pubblicità  non ho la minima intenzione, visto anche come WordPress ha fatto la cosa, senza nemmeno avvisarci preventivamente. Pagare oggi 30$ per avere un anno senza pubblicità vorrebbe dire cedere alle  loro richieste così che magari il prossimo anno ce ne chiederanno 32$, poi 35$, poi 50$. Allo stesso modo non ho intenzione di comprare il dominio e il pacchetto completo a 99$: sarebbe un altro modo per dargliela vinta.  Se proprio un giorno WordPress dovesse chiudere i servizi gratuiti mi comprerò un dominio presso un provider italiano dove i domini costano meno della metà dei 99$ chiesti da WordPress.

Non potendo rimuovere la pubblicità e non potendo scegliere eventuali annunci che considero più in linea con lo stile del blog (ovvero etici, culturali, solidali, etc…) ho deciso che:

  • Da ora in poi avviserò i lettori che ogni annuncio pubblicitario che apparirà nel blog è stato messo contro la mia volontà da WordPress e li inviterò ad usare Adblock plus per rimuoverlo.
  • Per ogni azienda che farà pubblicità sul mio blog, cercherò di pubblicare un post con i dati sull’eticità della stessa, ripresi da siti internet o da libri ritenuti da me affidabili (come ad esempio il sito “Imprese alla sbarra” o il volume “Guida al consumo critico” del Centro Nuovo Modello di Sviluppo).

Vedo che molti blogger sono alquanto arrabbiati: vediamo un po’ come evolverà la cosa. Se poi, ad un certo punto, verrete a cercarmi e non mi troverete più vorrà dire che WordPress mi ha chiuso il blog….

About these ads

10 thoughts on “Alla fine sono sbarcati anche qui…

  1. Io ho attivati tutti Ad block per i miei browser… e cosi almeno qui sul mio pc ho l’anima in pace :-D … allora mi sono detta cosa devo fare arrabbiarmi no no … non conviene e poi qui in WP e tutto gratis.. se dovrei pagare una piattaforma per divulgare i miei pensieri… allora chiudrei il mio blog, poi dico questa piccola pubblicità non e la fine del mondo… sarebbe più fastisiosa se lo avevano impostati sul lato destra.. sarebbe veramente una rottura di p…e :-D … Pif

    • Qui c’è la democrazia non ti chiudano per questo il blog :-D … ci sono blog qui in WP che fanno schifo e nessuno lo ha chiuso fin ore… ma figurati per questo ;-)

  2. Essendo una piattaforma gratuita usano questo sistema per sostenere le spese, così è stato detto. Comunque la pubblicità non è costante, c’è a rotazione per quanto ho capito io e la vedono solo i non iscritti o i non collegati ai blog.
    L’unica cosa è che effettivamente potevano almeno avvisare, mettere un annuncio o mandare una mail per comunicare di questa novità. Grazie per i consigli.
    Ciao, Pat

    • Allora ti spiego dove sono e come fare a vederli. Di solito vengono messi in fondo al post ma solo se vedi il post singolo, cioè non li vedi se apri solo la pagina principale. Ad esempio li vedi quando vai a fare i commenti sotto ad un post. Gli spot non ci sono sempre, li mettono a rotazione ogni tanto e per vederli non devi essere loggato dentro a WordPress. In pratica devi visitare il blog come se fossi una persona esterna non iscritta a WordPress.
      Io ad esempio sotto a questo post, stasera avevo una pubblicità di 3 minuti della birra heineken con billy costacurta e la martina colombari….

  3. Pingback: Alieni sul blog (ovvero la pubblicità di WordPress…) « Un po' di mondo

  4. Ma non è dal 2012 che c’è la pubblicità: io ci sto da.. da quando, dal 2008?.. e l’ho notata nel 2009, passando da sloggata. Anche all’epoca era implicita nell’accettazione dei termini, ero andata subito a informarmi nel forum…

    • Anch’io sono qui dal 2008 e la pubblicità non l’ho mai trovata, nemmeno da sloggato (e da sloggato ci passo parecchie volte sul mio blog). A fine 2012 mi è arrivata una mail (dovrebbe essere arrivata a tutti) dove si diceva che per non volere la pubblicità sul blog c’era da pagare una quota annuale… Da allora la pubblicità c’è sempre stata. Forse prima c’era più raramente o forse non c’era da pagare l’obolo per liberarsene…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...